Home Fisco Nazionale Modello ISEE 2021: quali sono i documenti necessari?

Modello ISEE 2021: quali sono i documenti necessari?

Quali sono i documenti necessari per il calcolo del reddito DSU? Il modello ISEE è divenuto indispensabile per poter accedere a moltissime agevolazioni e aiuti statali. Il modello ISEE per agevolazioni, bonus e sussidi 2021 è necessario richiederlo entro il 31 gennaio 2021. Ma quali documenti sono necessari per calcolarlo?

2

L’ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) è lo strumento adottato da molti enti, pubblici e privati, per valutare la situazione economica delle famiglie che intendono richiedere una prestazione sociale agevolata.

L’indicatore ISEE è un attestazione che ha l’obiettivo di certificare ogni anno il patrimonio e il reddito di un nucleo familiare.

Il modello ISEE è composto da:

  • DSU (Dichiarazione sostitutiva unica) contenente tutte le informazioni del nucleo familiare;
  • Attestazione ISEE, indicante il valore della situazione economica ISEE.

Calcolare l’ISEE è fondamentale in quanto permette di beneficiare di molte agevolazioni e prestazioni previste, dal reddito di cittadinanza ai bonus specifici per le famiglie. Per il 2021, il reddito di cittadinanza percepito nel 2019 verrà inserito nella dichiarazione ISEE come trattamento assistenziale.

Vediamo qual è la documentazione richiesta per richiedere la compilazione della DSU (dichiarazione sostitutiva unica) necessaria ai fini del rilascio dell’ISEE.

“Isee 2021: calcolo e documenti occorrenti”

“Isee precompilato 2021: cos’è e come funziona?”

“Chi deve fare l’isee 2021?”


Quali sono i documenti necessari e quando si presenta?

L’ISEE calcola il valore della situazione economica equivalente di una famiglia. Il calcolo avviene sulla base situazione economica, sulla base dei redditi e dei prodotti finanziari di un nucleo familiare.

Il modello ISEE si presenta ogni anno e per il 2021, si presenta da Gennaio 2021 e sarà valido fino al 31 dicembre 2021.

documenti per la DSU devono essere presentati all’INPS o a uno dei CAF convenzionati per poter ottenere il modello ISEE 2021.

Dati di ciascun componente del nucleo familiare

Per la compilazione della DSU, ossia la dichiarazione necessaria ai fini ISEE 2021, il richiedente deve presentare per sé, e per ciascun componente il nucleo familiare, la seguente documentazione:

  • a) Documento di identità e tessera sanitaria del dichiarante in corso di validità;
  • b) Tessere sanitarie dei componenti il nucleo familiare;
  • c) Copia del contratto di locazione con estremi di registrazione e relative ricevute di pagamento, in caso di affitto.

Dichiarazione dei redditi

Devono essere presentati:

  • a) Modello 730 o modello Redditi 2020 con riferimento al periodo di imposta 2019;
  • b) Certificazione Unica 2020;
  • c) Dichiarazione IRAP per imprenditori agricoli;
  • d) Assegni percepiti o corrisposti nel 2019 per coniuge e figli;
  • e) Redditi da lavoro dipendente prestato all’estero e tassato esclusivamente nello stato estero;
  • f) Altre certificazioni reddituali attestanti come compensi, indennità, trattamenti previdenziali e assistenziali, redditi esenti ai fini Irpef, borse e/o assegni di studio.

E’ necessario prendere a riferimento i dati di due anni prima sia per i redditi che per i patrimoni, pertanto, per il 2021 i dati del 2019. Quindi deve essere presa a riferimento la dichiarazione dei redditi 2020 che riporta i dati del 2019.

Patrimonio mobiliare ed immobiliare

Tra questi, il cittadino che richiede il modello ISEE 2021 deve presentare anche i seguenti documenti:

  • a) Saldo e giacenza media di conti correnti bancari e postali al 31 dicembre 2019;
  • b) Buoni postali, titoli di stato, obbligazioni, BOT, CCT, fondi di investimento, azioni o quote detenute presso società od organismi di investimento collettivo di risparmio;
  • c) Dati sul patrimonio immobiliare come da visure catastali;
  • d) Mutui, atti notarili di compravendita, atti di donazione di immobili, successioni nonché altra documentazione relativa al patrimonio immobiliare;
  • e) Targa o estremi di registrazione al PRA ai motoveicoli o autoveicoli di cilindrata pari o superiore a 500 cc;
  • f) Targa o estremi di registrazione al RID di navi ed imbarcazioni da riporto.

Modello ISEE

Il Modello ISEE è necessario per richiedere o per rinnovare alcune agevolazioni o aiuti statali come:

  1. Bonus bebè;
  2. Reddito di cittadinanza;
  3. Assegno di maternità del comune;
  4. Carta acquisti;
  5. Agevolazioni previste dai Comuni e dalle Regioni.

Per approfondire le modalità di richiesta e calcolo dell’ISEE e per verificare la documentazione occorrente ti segnalo questo articolo: “Isee: calcolo e documenti occorrenti“.

Avviso importante:
Fiscomania.com ha raccolto, con ragionevole cura, le informazioni contenute in questo sito. Il materiale offerto è destinato ai lettori, solo a scopo informativo. Quanto letto non può in nessun caso sostituire una adeguata consulenza o parere professionale che rimane indispensabile. Si prega di leggere i nostri Termini e condizioni e l’informativa sulla privacy prima di utilizzare il sito. Tutto il materiale è soggetto alle leggi sul copyright. Fiscomania.com non accetta alcuna responsabilità in relazione all’utilizzo di tale pubblicazione senza la collaborazione dei suoi professionisti.

2 COMMENTI

  1. buongiorno avrei una domanda riguardante l isee.
    io sono titolare di partita iva ho due conti correnti,la banca banca mi fornisce solo la giacenza media di quello personale mentre di quello aziendale mi fornisce solo l’estratto conto,serve anche la giacenza media o basta allegare l estratto conto annuale?

Lascia una Risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here