Con la Legge di Bilancio 2021 sono in arrivo una serie di bonus, dal bonus idrico, al bonus mobili in cui aumenta a 16.000 euro il tetto massimo per fruire del bonus fino al bonus per gli occhiali da vista e lenti a contatto. Vediamo quali sono le principali novità.

È in arrivo il maxiemendamento alla Manovra fiscale 2021 su cui il governo porrà la fiducia. Sono in arrivo, nuovi ecoincentivi auto per il 2021, il bonus idrico per l’acquisto di bagni lavandini in grado di favorire un minore consumo di acqua, bonus occhiali e lenti progressive, bonus mobili il cui tetto massimo sale a 16.000 euro, alla proroga del Superbonus 110% fino al 2022.

Vediamo quali sono le principali novità e bonus in arrivo con la Legge di Bilancio 2021.

Legge di Bilancio 2021

Legge di bilancio 2021: bonus mobili sale il tetto massimo a 16.000 euro

Il tetto massimo del Bonus mobili sale da 10.000 a 16.000 euro, a prevederlo è un emendamento alla manovra approvato in commissione Bilancio alla Camera.

Il Bonus mobili ed elettrodomestici consiste in una detrazione Irpef del 50% per l’acquisto di mobili e elettrodomestici di classe almeno A+ (A per i forni), destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione.

Per maggiori informazioni: “Bonus mobili e elettrodomestici 2020”

Legge di bilancio 2021: proroga superbonus 110%

Prevista anche la proroga per beneficiare del Superbonus 110% fino al 2022. Con la Manovra fiscale del 2021 sarà confermato per tutto il 2022.

Inoltre, qualora entro giugno 2022 sono stati effettuati lavori per almeno il 60% dell’intervento, esso spetta anche per le spese sostenute entro il 31 dicembre 2022.

Legge di bilancio 2021: bonus idrico

Per il 2021 è stato previsto anche il bonus idrico o bonus bagno.

E’ in arrivo un bonus da 1.000 euro per l’acquisto di bagni lavandini in grado di favorire un minore consumo di acqua. La scadenza del bonus è fissata il 31 dicembre 2021.

Il Bonus idrico 2021 potrà essere utilizzato per acquistare rubinetti, doccia, e per installare ogni tipo di apparecchiatura che consenta di risparmiare acqua.

E’ stato istituito dal ministero dell’Ambiente un fondo un Fondo per il risparmio di risorse idriche pari a 20 milioni di euro. Sarà possibile farne richiesta per poterne beneficiare entro il 31 dicembre del 2021.

L’importo previsto ammonta a :

  • 1.000 euro per le famiglie;
  • 5.000 euro per i pubblici esercizi.

Le spese effettuate devono riguardare:

  • Fornitura e posa in opera di vasi sanitari in ceramica con volume massimo di scarico uguale o inferiore a 6 litri e relativi sistemi di scarico;
  • Fornitura e installazione di rubinetti e miscelatori per bagno e cucina e di soffioni doccia e colonne doccia con valori di portata di acqua uguale o inferiore a 9 litri al minuto, comprese le opere idrauliche e murarie collegate e lo smontaggio e dismissione dei sistemi preesistenti.

Legge di bilancio 2021: bonus occhiali da vista e lenti a contatto

Previsto dalla nuova manovra anche un bonus occhiali e lenti a contatto. Esso consiste in un voucher da 50 euro erogato una tantum in favore dei nuclei familiari con un Reddito ISEE non superiore a 10.000 euro per l’acquisto di occhiali e lenti a contatto progressive.

Legge di bilancio 2021: bonus tv

In arrivo anche il bonus tv in favore dei nuclei familiari con reddito ISEE fino a 20.000 euro. Esso consiste in un voucher da 50 euro per l’acquisto di un televisore nuovo e di nuova generazione, con le nuove tecnologie DVBT2 e favorire il corretto smaltimento degli apparecchi obsoleti, mediante il riciclo.

Legge di bilancio 2021: incentivi auto 2021 

Previsto il rifinanziamento dell’extra-bonus per gli acquisti di veicoli e elettrici e ibridi per tutto il 2021. E’ stato previsto, inoltre, un nuovo incentivo per gli acquisti di veicoli a motorizzazione termica tipo euro sei.

In particolare, vengono stanziati 250 milioni di euro per l’acquisto di vetture con motorizzazione benzina e diesel (termiche al 100%, mild-hybrid e full-hyibrid), 120 milioni, per quelle elettriche, a cui devono essere aggiunti i fondi già previsti per le vetture ibride ricaricabili a batteria.

Legge di bilancio 2021: bonus bici cargo 

E’ stato previsto anche un bonus per le bici cargo, in particolare è previsto un credito d’imposta fino al 30% e al massimo di 2.000 euro.

Legge di bilancio 2021: lavoratori autonomi

E’ stata prevista, inoltre, un’indennità per lavoratori autonomi, ovvero in favore dei:

  • Soggetti iscritti alla gestione separata che esercitano per professione abituale attività di lavoro autonomo;
  • Lavoratori non titolari di trattamento pensionistico diretto;
  • Non assicurati presso altre forme previdenziali obbligatorie;
  • Non percettori di Reddito di cittadinanza;
  • Reddito inferiore a 8.145 euro nell’anno precedente a quello di presentazione della domanda;
  • Hanno registrato nell’anno precedente a quello di presentazione della domanda, un calo del 50% della media dei redditi da lavoro autonomo conseguiti nei tre anni precedenti.

L’importo dovrebbe essere previsto da 250 euro al mese fino agli 800 euro al mese. 

Avviso importante:
Fiscomania.com ha raccolto, con ragionevole cura, le informazioni contenute in questo sito. Il materiale offerto è destinato ai lettori, solo a scopo informativo. Quanto letto non può in nessun caso sostituire una adeguata consulenza o parere professionale che rimane indispensabile. Si prega di leggere i nostri Termini e condizioni e l’informativa sulla privacy prima di utilizzare il sito. Tutto il materiale è soggetto alle leggi sul copyright. Fiscomania.com non accetta alcuna responsabilità in relazione all’utilizzo di tale pubblicazione senza la collaborazione dei suoi professionisti.

Lascia una Risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here