Il primo sistema al mondo di rimborso IVA completamente digitale è stato lanciato negli Emirati Arabi Uniti (UAE). Il Tax Free Shopping mette in condizione i visitatori di richiedere il rimborso dell’imposta sugli acquisti effettuati nel paese.

L’Autorità fiscale federale degli Emirati Arabi Uniti (UAE) ha lanciato nel novembre del 2018 un servizio digitale per acquisti Tax Free al 100% a seguito dell’introduzione dell’IVA al 5% nel gennaio 2018.

Molte persone non ne sono a conoscenza, ma per i turisti di passaggio e non residenti negli EAU, è possibile recuperare praticamente tutto l’importo dell’IVA speso negli acquisti effettuati presso negozi e centri commerciali. Di seguito alcune informazioni pratiche su come richiedere il rimborso dell’IVA.

Lo shopping Tax Free è l’acquisto di beni negli Emirati Arabi Uniti che saranno esportati (soggetti a termini e condizioni) in base ai quali gli acquirenti possono ottenere un rimborso sull’IVA su questi articoli, a condizione che convalidino i loro acquisti secondo le norme locali.

Tax Free shopping negli Emirati

Nel tentativo di incoraggiare i piccoli commercianti a beneficiare del servizio, la spesa minima ammissibile per un acquisto Tax Free sarà di 250 dirham – circa 70 euro.

L’accordo fa parte dell’impegno del governo degli Emirati Arabi Uniti a rafforzare la sua economia non petrolifera, con turismo e retail che vengono identificati come i settori in crescita più significativi del paese.

Tax Free Shopping a Dubai: chi è idoneo per il rimborso dell’IVA?

Turista d’oltremare. Indica qualsiasi persona fisica che non è residente in nessuno degli Stati di attuazione e che non è un membro dell’equipaggio su un volo o un aeromobile che lascia uno Stato di attuazione.

Valuta degli Emirati Arabi Uniti: Dirham degli Emirati Arabi Uniti (AED).

Aliquota IVA: 5%

Spesa minima: AED 250 / –

Termine per l’approvazione doganale: 90 giorni dalla data di acquisto.

Quanto puoi recuperare?

Il turista riceve l’85% dell’importo totale dell’IVA pagata, meno una commissione di 4,80 dirham (poco più di 1 euro) per ogni tag Tax Free.

Come detto, viene rimborsato l’85% del valore dell’IVA, mentre il restante 15% va all’operatore del sistema di rimborso, la Planet, alla quale la Federal Tax Authority (FTA) ha affidato la gestione.

Condizioni per i turisti di richiedere il rimborso dell’IVA negli Emirati

Le condizioni che i turisti o soggetti non residenti (turisti d’oltremare) devono rispettare per ottenere il rimborso dell’IVA pagata con il Tax Free Shopping sono le seguenti:

  • Le merci devono essere acquistate da un rivenditore che partecipa al regime di rimborso fiscale;
  • Intenzione di lasciare gli Emirati Arabi Uniti entro 90 giorni dalla data di fornitura insieme alla fornitura acquistata;
  • Solo le fatture fiscali emesse dal 18 novembre 2018 qualificheranno i turisti idonei a richiedere il rimborso delle imposte sui loro acquisti;
  • Tutti i beni imponibili possono beneficiare di rimborsi fiscali ad eccezione di:
    • Merci che sono state consumate, in tutto o in parte, negli Emirati Arabi Uniti o in qualsiasi Stato di attuazione;
    • Veicoli a motore, barche e aeromobili;
    • Merci che non sono accompagnate dal turista d’oltremare al momento di lasciare gli Emirati.

Sostanzialmente è necessario che si tratti di beni che vengono trasportati fuori dal territorio degli Emirati da parte del turista in un termine massimo di 90 giorni dall’acquisto.

Come validare le merci acquistate per il Tax Free Shopping?

Il meccanismo che permette di validare le merci per il Tax Free Shopping è molto semplice:

  • Al momento dell’acquisto il compratore dovrà fare esplicita richiesta di VAT Refund (rimborso dell’IVA) e presentare il documento identificativo utilizzato per entrare nel Paese;
  • Il venditore registrerà i dati del compratore e la richiesta di VAT Refund nel sistema;
  • Il venditore apporrà un Tax Free Tag (bollino di tax free) sul retro dello scontrino emesso al momento del pagamento;
  • Il compratore dovrà presentarsi al Validation Point prima di lasciare gli EAU.

La macchinetta del Validation Point richiede una scansione della fattura, che deve essere emessa da un negozio incluso nel Tax Refund Scheme for Tourists (li riconoscete dalla scritta “Tax Free” sulle vetrine), del passaporto e verifica che l’oggetto sia fisicamente insieme alla persona. L’importo viene quindi addebitato sulla carta di credito del turista oppure viene emesso in contanti (in questo secondo caso c’è un limite massimo di 10.000 AED al giorno).

Dove si trovano i Validation Point?

I Validation Point sono accessibili in 12 sedi, tra cui i due aeroporti di Dubai, quello di Abu Dhabi, di Sharjah e Ras Al Khaimah e nei porti. In molti casi è possibile anche trovare una persona accanto agli sportelli per fornire assistenza durante la procedura.

Il servizio digitale end-to-end è il primo nel suo genere e rappresenta il futuro dello shopping esentasse.

Cosa è richiesto al momento della convalida dell’esportazione?

Per il turista d’oltremare è richiesta una particolare documentazione al momento della convalida della richiesta di rimborso dell’IVA. In particolare, si tratta dei seguenti documenti:

  • La ricevuta di vendita con l’etichetta di rimborso fiscale applicata sul retro;
  • Prodotti acquistati (si prega di recarsi ai banchi di convalida prima di effettuare il check-in dei bagagli. Poiché è necessario mostrare i prodotti al personale responsabile in aeroporto);
  • Passaporto;
  • Carta d’imbarco;
  • Opzioni di rimborso disponibili:
    • Contanti*
    • Carta di credito (Visa, Mastercard, Amex, CUPS).

* è previsto un limite di 10.000 AED per i rimborsi in contanti per turista d’oltremare ogni 24 ore.

I vantaggi per l’economia degli UAE

Si stima che il mercato globale Tax Free valga oltre 60 miliardi di dollari l’anno e rappresenta pertanto una grande opportunità per gli Emirati Arabi Uniti che tengono a consolidare la propria posizione come una delle principali destinazioni turistiche e retail al mondo.

Dove trovare maggiori informazioni sul Tax Free Shopping negli Emirati

Per maggiori dettagli su come procedere con il rimborso delle tasse per i turisti, visitare:

https://government.ae/en/information-and-services/finance-and-investment/taxation/tax-refund-for-tourists

http://www.planetpayment.ae/tourist

http://www.planetpayment.ae/localrules

Lascia una Risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here