La lunga strada della Legge di bilancio 2021 sembra ormai terminata. Oggi alla Camera si decide, dopo la conclusione dei lavori preparatori. Ma cosa ci attende?

Previsto per oggi lo sbarco alla Camera della Legge di Bilancio 2021, dopo l’irrequieto percorso, conclusosi con l’approvazione della Commissione bilancio. In un momento di grandi tumulti politici, sullo sfondo della crisi sanitaria, sembra ormai giunto il momento per l’approvazione a pochi giorni da Natale.

La Legge di Bilancio, nella sua definitiva formulazione, come oggi presentata al vaglio dell’assemblea parlamentare, prevede importanti conferme e interessanti novità. Vediamo più nel dettaglio cosa ci aspetta nel nuovo anno, e non solo.

Legge di Bilancio 2021

Proroga Superbonus

Una delle più importanti novità introdotte con la Legge di Bilancio è la proroga del c.d. Superbonus, introdotto al fine di incentivare le attività di ristrutturazione, in un’ottica, che potremmo definire, maggiormente green.

La maxi detrazione era stata, infatti, prevista in precedenza come uno degli strumenti di risposta all’emergenza sanitaria in corso. Con questo nuovo intervento si proroga di sei mesi la scadenza per l’utilizzo dell’incentivo.

Al fine di ricorrere a suddetta detrazione è, allora, necessario concludere i lavori di ristrutturazione entro giugno 2022, non più quindi entro la fine del 2021.

Nonostante la proroga, formalmente ancora da approvare, sia di questi giorni, il fautore del Superbonus, Vito Crimi, già guarda lontano, ad un ulteriore rinvio della scadenza, fino al 2023.

Bonus affitto studenti

Interessante, soprattutto alla luce del contesto emergenziale, che ha visto numerose famiglie in forte difficoltà, è la previsione di un bonus per l’affitto agli studenti fuori sede.

Grazie allo stanziamento di 15 milioni di euro, sarà possibile prevedere sostegno per gli studenti universitari iscritti presso Atenei statali e che abbiano tuttavia determinati requisiti ovvero l’ISEE entro una certa soglia.

Il bonus affitto 2021 per gli studenti universitari fuori sede è espressamente previsto dall’art. 89-bis in Manovra che istituisce il fondo: “finalizzato alla corresponsione di contributi per le spese di locazione abitativa degli studenti fuori sede iscritti alle università statali”

I requisiti per accedere al sussidio sono i seguenti:

  • Abbiamo un ISEE non superiore a 20.000 euro;
  • Non usufruiscono di altri contributi pubblici per l’alloggio;
  • Siano residenti in luogo diverso rispetto a quello dove è ubicato l’immobile locato;

Bonus acquisti

La Legge di Bilancio 2021 introduce, invero, anche una serie di bonus per piccoli acquisti, di cui si potrà usufruire per l’intero triennio 2021-2023.

Con l’istituzione di un fondo da 5 milioni di euro, è stato predisposto un contributo per l’acquisto di occhiali e lenti a contatto, riservato ai nuclei con ISEE fino a 10 mila euro. Inoltre per le famiglie con ISEE fino a 20.000 euro, è stato previsto anche un sussidio per finanziare l’acquisto di cellulari o altri apparecchi di telefonia, in comodato d’uso gratuito, con incluso un abbonamento ad Internet e a due quotidiani.

Un fondo di 20 milioni di euro è stato, invece, istituito per l’acquisto di “rubinetti”, così come vivacemente descritto da numerosi commentatori, per l’erogazione di 1000 euro al fine di sostenere le spese di sostituzione di sanitari, rubinetti e soffioni doccia, da utilizzare entro il 31 dicembre 2021.

Se il bonus bici è stato di vostro gradimento, vi interesserà sapere che la legge di bilancio ha previsto un bonus cargo. La disposizione prevede sul punto lo stanziamento di 2 milioni di euro al fine di costituire un credito di imposta per il finanziamento del 30% del valore di acquisto di cargo bike e cargo bike a pedalata assistita, fino a un massimo  di 2 mila euro.

Avviso importante:
Fiscomania.com ha raccolto, con ragionevole cura, le informazioni contenute in questo sito. Il materiale offerto è destinato ai lettori, solo a scopo informativo. Quanto letto non può in nessun caso sostituire una adeguata consulenza o parere professionale che rimane indispensabile. Si prega di leggere i nostri Termini e condizioni e l’informativa sulla privacy prima di utilizzare il sito. Tutto il materiale è soggetto alle leggi sul copyright. Fiscomania.com non accetta alcuna responsabilità in relazione all’utilizzo di tale pubblicazione senza la collaborazione dei suoi professionisti.

Articolo precedenteChe cos’è l’interpello disapplicativo?
Prossimo ArticoloCongedo di paternità 2021 sale a 10 giorni
"Laureatasi in Giurisprudenza con la votazione di 110 e Lode presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II" e con approfondita conoscenza delle materie del Diritto Civile e del Diritto Amministrativo. Ha brillantemente concluso la pratica forense in diritto civile e il tirocinio ex art. 73 d.l. 69/2013 presso la Procura della Repubblica di Napoli Nord".

Lascia una Risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here