Proroga versamenti 2021
Proroga versamenti 2021

Attraverso la pubblicazione del Comunicato Stampa N° 133 del 28/06/2021 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha reso noto che è stato adottato un DPCM che dispone la proroga dei versamenti delle imposte sui redditi e dell’Iva, a saldo 2020 e per il primo acconto 2021. La proroga dei versamenti riguarda tutti i contribuenti interessati dall’applicazione degli Indici Sintetici di Affidabilità fiscale (c.d. “ISA“) ed anche i contribuenti che adottano il regime forfettario.

Proroga versamenti 2021
Proroga versamenti 2021

La necessità di una proroga dei versamenti si è resa necessaria per tener conto dell’impatto che l’emergenza COVID-19 ha avuto anche quest’anno sull’operatività dei contribuenti di minori dimensioni e dei loro intermediari. Già da giorni, infatti, si attendeva l’emanazione di una proroga dei termini di versamento, che arriva a poco più di 48 ore dalla scadenza (prevista per il 30 giugno).

Il DPCM in corso di pubblicazione, di fatto, proroga il termine del versamento del saldo 2020 e del primo acconto 2021 al prossimo 20 luglio. Questo significa, di fatto, che entro il prossimo 20 luglio è possibile effettuare il versamento del saldo 2020 e del primo acconto 2021, senza corresponsione di interessi, sempre attraverso l’utilizzo del modello di versamento F24. Nei 30 giorni successivi, potrà essere effettuato il versamento con la consueta maggiorazione a titolo di interesse dello 0,4%. Naturalmente, vi terremo aggiornati sulla pubblicazione del DPCM, con tutte le novità in dettaglio.

Commenti:
Considerata l’elevata quantità di commenti che ci arrivano ogni giorno è opportuno effettuare alcune precisazioni. Saranno pubblicati soltanto commenti che arricchiscono il testo dell’articolo con particolari situazioni, utili anche per altri lettori. Se non trovi il tuo commento pubblicato significa che abbiamo già fornito risposta al quesito e che, quindi, la risposta si trova nel testo dell’articolo o in altri commenti. Se comunque desideri una risposta o l’analisi della tua situazione personale, puoi contattarci attraverso il servizio di consulenza fiscale.

Avviso importante:
Fiscomania.com ha raccolto, con ragionevole cura, le informazioni contenute in questo sito. Il materiale offerto è destinato ai lettori, solo a scopo informativo. Quanto letto non può in nessun caso sostituire una adeguata consulenza o parere professionale che rimane indispensabile. Si prega di leggere i nostri Termini e condizioni e l’informativa sulla privacy prima di utilizzare il sito. Tutto il materiale è soggetto alle leggi sul copyright. Fiscomania.com non accetta alcuna responsabilità in relazione all’utilizzo di tale pubblicazione senza la collaborazione dei suoi professionisti.

Lascia una Risposta

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome