Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in una conferenza stampa a Palazzo Chigi, ha annunciato che arriverà presto un nuovo DPCM  per far fronte all’emergenza economica e sanitaria da COVID-19.

Il Ministro degli Affari regionali ha anticipato che il nuovo DPCM, in arrivo tra poco, prorogherà le misure fino al 18 aprile e poi la riapertura avverrà a tappe.

La riapertura graduale seguirà la linea dell’andamento dei contagi e le indicazioni dei virologi.

Il nuovo DPCM uscirà tra pochi giorni e qualora la curva dei contagi, scenderà sotto all’1, ossia per ogni positiva ci sarà meno di una persona contagiata, la riapertura sarà graduale, partendo dalle attività in cui c’è meno possibilità di realizzare assembramenti di persone.

Buoni spesa e aiuti alimentari: le nuove misure

Il Presidente del Consiglia ha parlato di sofferenze psicologiche, derivanti dalla necessità di stare così a lungo chiusi in casa per frenare i contagi.

Tuttavia, lo Stato ha stanziato 4,3 miliardi di euro che verranno girati al Fondo di solidarietà Comunale, soldi che erano previsti per il prossimo mese di maggio ma che saranno subito disponibili.

Inoltre, con ordinanza delle protezioni civili, 400 milioni sono stanziati da aggiungersi a questo Fondo, con il vincolo di destinarlo alle persone che non possono fare la spesa. Da questi 400 milioni nascono i Buoni spesa.

Con il nuovo DPCM sembra in arrivo anche un reddito di emergenza per tutti coloro che non hanno reddito.

Bonus 600 euro per i professionisti iscritti alle casse

E’ stato, anche, firmato, il Decreto interministeriale che ha introdotto la disciplina per usufruire del reddito di ultima istanza.

In particolare, i professionisti, dovranno effettuare la richiesta per il bonus di 600 euro alla propria cassa di previdenza e sarà erogato a chi ha avuto redditi fino a 35.000 euro, o tra 35.000 e 50.000 euro e abbia avuto cali di attività del 33% nei primi tre mesi del 2020.

Per avere maggiori informazioni:

“Professionisti con casse: bonus di 600 euro ad aprile”


Lascia una Risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here