bonus pc e tablet

Il bonus PC e Internet è uno sconto da 500 euro ed èriservato agli utenti che hanno un ISEE inferiore ai 20.000 euro. Dal 9 novembre 2020 le famiglie con ISEE fino a 20.000 euro hanno la possibilità di richiedere un voucher fino a 500 euro per avere la connessione veloce a internet e per dotarsi di un personal computer o un tablet. Il bonus pc ed internet può essere richiesto esclusivamente attraverso la richiesta ad un operatore (su qualsiasi canale, online, negozi, etc.), che rispetti i requisiti per fruire del bonus. Il contribuente, è chiamato ad autocertificare il proprio indicatore Isee e il fatto di non avere già una connessione banda ultra larga.

Sul sito www.infratelitalia.it è disponibile un manuale contenente le informazioni necessarie e le FAQ circa le modalità della domanda e dell’erogazione del voucher.

La misura è stata introdotta dal governo Conte bis, scade ad ottobre 2021 ed attualmente non sono previste proroghe, ad oggi le risorse impegnate ammontano a 81,5 milioni di euro (40,5% dei fondi).

Il bonus è gestito da Infratel, ed è rivolto alle famiglie che non sono titolari di contratto di connettività internet, o in caso di detenzione di contratto internet a banda larga di base, inferiore a 30Mbit/s in download.

Il bonus consiste in un contributo economico per acquistare dispositivi elettronici, servizi e strumenti per la navigazione. Nello specifico, consiste in uno sconto per l’acquisto di:

  • Computer;
  • Tablet;
  • Connessioni internet.

Il voucher può arrivare fino a un massimo di 500 euro, suddivisi in:

  • 200 euro di sconto per la stipula di un contratto o il potenziamento della connessione internet;
  • 300 euro per l’acquisto di un tablet o di un pc.

Chi può beneficiare del Bonus Pc e Tablet 2021?

Possono beneficiare del Bonus pc 2021 le famiglie con valore ISEE non superiore a 20.000 euro. Il Bonus è rivolto a coloro che abbiano una delle seguenti caratteristiche:

  • Siano privi di connessione internet;
  • Hanno una connessione con velocità inferiore a 30 Mbit/s;
  • Dispongono di una connessione di almeno 30 Mbit/s ed essere disponibile a passare ad una connettività superiore, fino 1 Gbps.

Da dicembre 2020 sono iniziate le verifiche a campione della sussistenza dei requisiti necessari dei cittadini per attivare i voucher.

Chi NON può beneficiare del Bonus Pc e Tablet 2021?

Non hanno la possibilità di beneficiare del bonus le famiglie che:

  • Hanno un indicatore ISEE superiore alla soglia di 20mila euro;
  • Sono in possesso di una connessione ad almeno 30 Mbps;
  • Non sono coperte da una connessione ad almeno 30 Mbps.

Qual’è l’importo del Bonus Pc e Tablet 2021?

Il bonus pc 2021 è legato all’acquisto di connessione internet veloce o strumenti e servizi informatici ha un importo massimo di 500 euro. L’importo massimo può essere fruito dai nuclei familiari che presentano un indicatore ISEE inferiore alla soglia di 20.000 euro.

Il bonus viene fruito sotto forma di sconto sul prezzo di vendita dei canoni di consumo della connessione internet in banda ultra larga per un periodo di almeno 12 mesi. Tale bonus viene richiesto attraverso il gestore della connessione, come sconto sul corrispettivo dei consumi.

In alternativa il bonus può essere riconosciuto anche per la fornitura dei relativi dispositivi elettronici (CPE) e di un tablet o un personal computer.

Può essere attivato un solo contributo per ciascun nucleo familiare presente nella medesima unità abitativa.

Come si richiede il bonus PC ed internet?

Il bonus pc ed internet può essere richiesto esclusivamente attraverso la richiesta ad un operatore (su qualsiasi canale, online, negozi, etc.), che rispetti i requisiti per fruire del bonus. Il contribuente, è chiamato ad autocertificare il proprio indicatore Isee e il fatto di non avere già una connessione banda ultra larga.

Sul sito www.infratelitalia.it è disponibile un manuale contenente le informazioni necessarie e le FAQ circa le modalità della domanda e dell’erogazione del voucher.

Sostanzialmente, il ministero dello sviluppo economico ha reso noto che il richiedente non ha la possibilità di fare richiesta diretta del bonus internet e pc, infatti, non è possibile ottenere il pc senza una connessione internet collegata. Quindi, non è possibile fruire del bonus presso i negozi di elettronica, ma sono gli operatori di telefonica e connessione internet che permetteranno la fruizione del bonus. In buona sostanza, i passaggi sono così schematizzabili:

  • L’operatore di telefonia eroga al soggetto richiedente il bonus come sconto sul canone o sull’eventuale costo di attivazione del servizio internet;
  • L’operatore fornisce il router per la connessione internet a banda ultra larga;
  • Contestualmente l’operatore fornisce anche il computer o il tablet (a scelta dell’utente), per le famiglie della prima fascia.

Bonus PC, tablet ed internet 2021

Per l’accesso al Bonus pc, sarà il gestore del servizio a dover presentare domanda. Il cliente deve, pertanto, rivolgersi a questi per stipulare il contratto agevolato.

I gestori del servizio, dovranno iscriversi in un’apposito Elenco, nel portale Infratel.

Sussiste un’elenco degli operatori presso i quali si potrà fare domanda e consegnare il modulo per l’attivazione del servizio beneficiando del bonus previsto.

Il modulo per richiedere il bonus PC ed internet è stato messo a disposizione già dallo scorso mese di ottobre e, in vista dell’avvio della fase di richiesta, facciamo il punto su come si compila e su tutte le istruzioni operative da tenere a mente.

Non dovranno essere previsti vincoli contrattuali sul recesso dal servizio allo scadere del termine per l’applicazione del bonus PC ed internet, di 12 mesi. Potranno essere proposte offerte di rinnovo, con obbligo di comunicazione alla società Infratel.

All’offerta di connessione internet dovrà esservi un tablet o computer, il quale non potrà essere concesso senza attivazione della connessione a banda ultra larga.

Per beneficiare del Bonus, occorre presentare una richiesta, insieme ad una copia del documento di identità e una dichiarazione sostitutiva, attestante il possesso del requisito dell’ISEE fino a 20.000 euro e che nessun altro componente del nucleo familiare ha già richiesto il contributo.

Il gestore del servizio, per ogni richiesta di bonus PC ed internet ricevuta, dovrà inserire sul portale Infratel:

  • Codice fiscale e documento d’identità;
  • Dichiarazione relativa al valore dell’ISEE;
  • Codice identificativo dell’offerta;
  • Caratteristiche tecniche del tablet o del personal computer;
  • Copia del contratto stipulato con il beneficiario.

Lo sconto dovrà essere applicato direttamente dall’operatore, il quale riceverà entro 60 giorni dal ricevimento della documentazione, una somma pari al 95% del contributo spettante a ciascun beneficiario.

Un 5% sarà trattenuto a garanzia del corretto svolgimento delle attività di erogazione del servizio.

Come funziona il Bonus PC, Tablet ed Internet? 2021

Il Bonus pc si può beneficiare soltanto insieme all’attivazione del servizio di connettività.

La cifra di 500 euro può essere divisa dall’operatore. Tra i 200 e i 400 euro possono essere destinati allo sconto sui servizi di connettività per una durata non inferiore a 12 mesi. 

Bonus in pillole

  • Piattaforma gestita da Infratel Italia (società del Mise);
  • Beneficiari famiglie con Isee fino a 20mila euro;
  • Potranno accedere al voucher le famiglie sprovviste di connessioni a internet o comunque dotate di un servizio al di sotto dei 30 mega
  • Un contributo massimo di € 500 (internet, modem, tablet o pc)


Le migliori offerte su Amazon per Pc Portatili

In offerta in questo momentoBestseller No. 1
HP - PC 14s-dq0041nl Notebook, Intel Celeron N4020, RAM 4 GB, SSD 128 GB, Grafica Intel UHD 600, Windows 10 Home Mode S, 14” HD Antiriflesso, Webcam, USB-C, USB, HDMI, Micro SD/SD, Argento
  • Sistema operativo: windows 10 home modalità s
  • Processore: Intel Celeron n4020
  • Memoria: RAM 4 GB - SSD 128 GB
  • Display: schermo 14” HD 1366 x 768, micro-edge, antiriflesso, 220 nits, 45% ntsc
In offerta in questo momentoBestseller No. 2
Pc portatile TECLAST F15 PLUS Notebook 15.6 Pollici Ram 8GB Rom 256GB SSD, Intel Celeron N4120 2.6GHz, 4K, 1920 x 1080, Windows 10 Home, 2*USB 3.0, 5.0/2.4GHz WiFi, MiNi-HDMI, Bluetooth 4.2
  • 【Display 15.6"+ Leggero】PC portatile è dotato di scheda grafica UHD Graphics 600 core e uno schermo da 15,6 pollici 1920 × 1080 con risoluzione Full HD IPS, ampio angolo di visione; superficie dello specchio curvo 2,5D integrata, soli 15 mm, più sottile; schermo super-grande + il corpo in metallo pesa solo 1,8 kg, che è duro e leggero, rendendolo un buon partner per andare a studiare o lavorare fuori.
  • 【Alte Prestazioni】PC portatile dispone il processore Gemini Lake Refresh di Intel a alte prestazioni, la frequenza processore N4120 può raggiungere 2,6 GHz, insieme 8 GB in esecuzione, 256 GB di memoria, e la scheda TF espansione, in modo che il notebook funziona più velocemente e più fluido, senza il problema di blocco mai.
  • 【Touchpad Grande】Il PC portatile ha un design del touchpad grande, 140 mm × 95 mm, funzionamento fluido anche senza mouse, e viene aggiunto un tastierino numerico per rendere l'input più comodo; inoltre, ci sono anche adesivi per tastiera nella confezione, senza problema per l'input italiano.
  • 【Connessione ad Alta Velocità】 Il PC portatile una grande potenza di 38000 mWh e una durata della batteria fino a 9 ore; il WiFi dual band ac rende la trasmissione wireless ad alta velocità, Bluetooth 4.2, due USB 3.0 standard offre una facile connessione a varie periferiche e uscita HDMI audio porta un video ad alta definizione.

Avviso importante:
Fiscomania.com ha raccolto, con ragionevole cura, le informazioni contenute in questo sito. Il materiale offerto è destinato ai lettori, solo a scopo informativo. Quanto letto non può in nessun caso sostituire una adeguata consulenza o parere professionale che rimane indispensabile. Si prega di leggere i nostri Termini e condizioni e l’informativa sulla privacy prima di utilizzare il sito. Tutto il materiale è soggetto alle leggi sul copyright. Fiscomania.com non accetta alcuna responsabilità in relazione all’utilizzo di tale pubblicazione senza la collaborazione dei suoi professionisti.

1 COMMENTO

  1. Ho fatto richiesta di bonus Internet e PC al mio operatore Fastweb il 4/12/2020, Fastweb mi ha contattata il 14/01/2021 richiedendo la documentazione necessaria. Vorrei sapere se l’isee da presentare è quello del 2020 (con i redditi del 2019,che ho regolarmente fatto lo scorso anno) oppure isee 2021 (redditi 2020 ). Tenendo conto che il mio datore di lavoro fornisce il CUD solo a fine febbraio mentre quello di mio figlio in aprile,cosa posso fare per evitare di perdere il bonus visto che le risorse potrebbero nel frattempo esaurirsi? grazie mille

Lascia una Risposta

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome