Home News Bonus occhiali da vista e lenti a contatto

Bonus occhiali da vista e lenti a contatto

0

La Legge di Bilancio 2021 ha previsto l’erogazione di un bonus di 50 euro per l’acquisto di occhiali da vista o lenti a contatto, tuttavia, mancano ancora i decreti attuativi che dovranno indicare come usufruirne. Tuttavia, attualmente, l’acquisto di lenti o di occhiali rientra nella detrazione fiscale del 19% sulle spese mediche, superata la franchigia di 129,11 euro.

Il bonus occhiali da vista riguarda l’acquisto di occhiali da vista e di lenti a contatto correttive avvenuto durante il 2021 o entro i due anni successivi. Il bonus occhiali da vista è riservato alle famiglie con ISEE fino a 10.000 euro.

Il bonus occhiali da vista consente di beneficiare di un voucher  di 50 euro, che può essere utilizzato come sconto immediato, praticato al momento dell’acquisto degli occhiali. Il bonus potrà essere usufruito una tantum. Inoltre, sono esclusi gli occhiali da sole e le lenti a contatto colorate.


Chi potrà beneficiare del Bonus occhiali e lenti a contatto?

Il Bonus occhiali da vista e lenti a contatto è un contributo economico erogato una tantum per l’acquisto di occhiali o di lenti a contatto correttive. 

Il governo ha deciso di stanziare per questo bonus 15 milioni di euro per il triennio 2021-2023, ossia 5 milioni per ciascun anno. Potranno beneficiare del bonus i nuclei familiari con reddito ISEE non superiore a 10.000 euro annui.

Ricordiamo che, ordinariamente l’acquisto di occhiali correttivi o lenti a contatto rientra nell’ordinaria detrazione fiscale del 19 legata alle spese sanitarie, con franchigia di 129,11 euro.

L’importo del bonus è determinato nella misura di 50 euro e viene erogato sotto forma di sconto direttamente al momento dell’acquisto. Non si tratta, quindi, di una detrazione fiscale da riportare nella dichiarazione dei redditi allegando ricevuta o fattura.

Come richiedere il bonus occhiali da vista e lenti a contatto?

Il bonus occhiali da vista e lenti a contatto correttive è stato introdotto dalla Legge di Bilancio 2021, tuttavia, manca ancora il principale decreto attuativo, che dovrà essere emanato prossimamente, in forma congiunta, dal ministero della Salute e dal ministero dell’Economia e delle Finanze. Il decreto stabilirà i modi per usufruirne.

Bonus occhiali e lenti a contatto: detrazione 19%

L’acquisto degli occhiali da vista e delle lenti a contatto è rientra tra le detrazioni IRPEF nella misura del 19% della spesa sostenuta semplicemente indicandola nella dichiarazione dei redditi.

La detrazione utilizzabile è calcolata al netto di una franchigia di 129,11 euro, che comprende tutte le spese mediche effettuate nell’anno.

Scadenza

Tutte le spese effettuate per l’acquisto di occhiali da vista o per lenti a contatto correttive sono detraibili anche se sono state sostenute dal contribuente nell’interesse dei suoi familiari a carico.

Per poter beneficiare della detrazione fiscale del 19% non occorre che la spesa per l’acquisto sia effettuata con metodi di pagamento tracciabili, cioè con carta di credito o di debito, con bonifico bancario o mediante assegno bancario o postale.

Nessun Commento

Lascia una Risposta

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome