E’ online il portale per il reclamo sull’extra cashback di Natale in caso di mancati o errati accrediti sull’App IO.

A molti contribuenti è successo di effettuare un pagamento in negozio con un metodo di pagamento registrato sull’App IO e di non vedere poi la transazione validata, cosa fare?

Il cashback di Natale è terminato e ci sono state molte le segnalazioni di consumatori che hanno lamentato mancate registrazioni degli acquisti nell’App IO. E’ online il portale di CONSAP per poter fare i reclami. Il reclamo potrà essere effettuato soltanto per il periodo sperimentale, dall’8 al 31 dicembre 2021.

A tal fine è necessario registrarsi nel portale è possibile anche allegare la documentazione, scontrini.

La risposta della CONSAP arriverà entro 30 giorni.

Vediamo come e dove trovare il modulo per presentare un reclamo.

Cashback: Online il portale per effettuare reclamo per accrediti sbagliati

Cashback: come fare reclamo per gli accrediti sbagliati?

L’extra cashback di Natale si è concluso il 31 dicembre 2020 e molti contribuenti hanno lamentato alcune mancate registrazioni degli acquisti nell’APP IO.

A tal fine è stata prevista la possibilità di presentare reclamo sul Cashback in quanto ha dichiarato De Masi, che.

“Il malfunzionamento del Cashback è un atto grave, perché non fa ottenere i rimborsi dovuti e soprattutto fa venire meno la fiducia dei consumatori nei confronti della ‘trasformazione digitale’ in atto, non agevolando, di conseguenza, la ripresa economica del nostro Paese”

Gli accrediti sui conti correnti del Cashback di Natale avverranno nei primi giorni di marzo 2021, si aggirano intorno a 222 milioni di rimborsi ed in media sarà di circa 50 euro a persona.  

Ricevuto il rimborso sarà possibile presentare reclamo per i mancati o gli inesatti accrediti attraverso la compilazione del modello disponibile sul sito Consap, la Concessionaria dei Servizi Assicurativi Pubblici.

E’ possibile presentare reclamo in caso di mancato o inesatto accredito del rimborso, i reclami potranno essere presentati soltanto per la fase sperimentale, ovvero dall’8 al 31 dicembre 2021.

I reclami possono essere presentati fino al 29 giugno 2021.

Entro 30 giorni dal giorno di presentazione del reclamo, CONSAP darà una risposta e nel caso di accoglimento della richiesta, verrà predisposto il rimborso.

Avviso importante:
Fiscomania.com ha raccolto, con ragionevole cura, le informazioni contenute in questo sito. Il materiale offerto è destinato ai lettori, solo a scopo informativo. Quanto letto non può in nessun caso sostituire una adeguata consulenza o parere professionale che rimane indispensabile. Si prega di leggere i nostri Termini e condizioni e l’informativa sulla privacy prima di utilizzare il sito. Tutto il materiale è soggetto alle leggi sul copyright. Fiscomania.com non accetta alcuna responsabilità in relazione all’utilizzo di tale pubblicazione senza la collaborazione dei suoi professionisti.

Lascia una Risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here