In attesa dell’approvazione definitiva della Legge di Bilancio 2021, vediamo quali sono le misure previste in tema lavoro finalizzate a garantire a lavoratori, famiglie e imprese un sostegno contro gli effetti dell’emergenza da COVID.

La Legge di Bilancio 2021, prevede una serie di misure finalizzate a garantire ai lavoratori, alle famiglie ed alle imprese un sostegno contro gli effetti dell’emergenza COVID-19.

Vediamo quali sono le principali misure previste.

Legge di bilancio 2021

Estensione dei trattamenti di integrazione salariale

I datori di lavoro possono presentare domanda per beneficiare della Cassa integrazione ordinaria, dell’assegno ordinario e della Cassa integrazione in deroga per una durata massima di ulteriori 12 settimane.

Proroga divieto licenziamenti

Prevista inoltre, l’estensione fino al 31 marzo 2021 del divieto di licenziamento per motivi economici.

Per maggiori informazioni:

“Proroga divieto licenziamenti al 31 marzo 2021”

Contratto di espansione interprofessionale

E’ stata prevista l’implementazione del finanziamento per consentire alle imprese di minori dimensioni, con almeno 500 unità lavorative di ricorrere anche nel 2021 allo strumento del contratto di espansione interprofessionale.

Esso, sarà attivabile anche dalle imprese con più di 500 dipendenti. Per le aziende con più di 1.000 dipendenti, a fronte di un impegno ad assumere un lavoratore ogni 3 in uscita, viene ulteriormente alleggerito il costo legato al prepensionamento.

Congedo di paternità

Il congedo paternità 2021 è stato esteso a 10 giorni. Il Disegno di Legge di Bilancio aveva, inizialmente, confermato i 7 giorni di astensione dal lavoro retribuiti già previsti anche per chi diventa papàadotta oppure ottiene in affidamento un bambino, nel 2021.

Il congedo di paternità anche per il 2021 è beneficiabile dai neo papà che possono beneficiare di giorni retribuiti al 100%. Il congedo di paternità può essere chiesto fino al 5° mese dalla nascita del figlio come anche in caso di affidamento o di adozione.

Per maggiori informazioni:

“Congedo di paternità 2021 sale a 10 giorni”

Sospensione dei versamenti contributivi per le federazioni sportive nazionali, gli enti di promozione sportiva e le associazioni e società sportive professionistiche e dilettantistiche

Prevista la sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l’assicurazione obbligatoria per le federazioni sportive nazionali, gli enti di promozione sportiva e le associazioni e società sportive professionistiche e dilettantistiche per il periodo dal 1° gennaio al 28 febbraio 2021.

Misure in materia di cassa integrazione in deroga

Introduzione di disposizioni urgenti in materia di cassa integrazione in deroga con utilizzo di risorse residue delle Regioni per finanziare la proroga di ulteriori periodi di cassa integrazione in deroga.

Istituzione del fondo per il sostegno delle associazioni del Terzo Settore

E’ stata istituita presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri del fondo per il sostegno delle associazioni del Terzo Settore finalizzate a promuovere libertà femminile e di genere e le attività di prevenzione e contrasto delle forme di violenza e discriminazione fondate sul sesso, sul genere, sull’orientamento sessuale, sull’identità di genere e sulla disabilità, e di sostenere tali attività, colpite dagli effetti negativi delle misure di contrasto all’epidemia di COVID-19.

Cassa integrazione per lavoratori autonomi

Istituzione sperimentale per il triennio 2021-2023 dell’indennità straordinaria di continuità reddituale ed operativa (ISCRO) a favore dei lavoratori autonomi alla Gestione Separata finalizzata a mitigare gli effetti negativi sul piano reddituale derivanti da eventi critici a carattere personale, sociale ed economico gravanti sull’attività dei lavoratori autonomi.

Misure in favore dei lavoratori fragili e con disabilità grave

Introdotta l’estensione fino al 28 febbraio 2021 delle misure a tutela dei lavoratori fragili e dei lavoratori con disabilità grave con equiparazione del periodo di assenza dal servizio al ricovero ospedaliero e previsione dell’esercizio dell’attività lavorativa in smart working anche attraverso l’adibizione a diversa mansione ricompresa nella medesima categoria o area di inquadramento o lo svolgimento di specifiche attività di formazione professionale anche da remoto.

Proroga Ape Sociale

Prevista, anche l’estensione dell’Ape Sociale al 31 dicembre 2021.


Avviso importante:
Fiscomania.com ha raccolto, con ragionevole cura, le informazioni contenute in questo sito. Il materiale offerto è destinato ai lettori, solo a scopo informativo. Quanto letto non può in nessun caso sostituire una adeguata consulenza o parere professionale che rimane indispensabile. Si prega di leggere i nostri Termini e condizioni e l’informativa sulla privacy prima di utilizzare il sito. Tutto il materiale è soggetto alle leggi sul copyright. Fiscomania.com non accetta alcuna responsabilità in relazione all’utilizzo di tale pubblicazione senza la collaborazione dei suoi professionisti.

Lascia una Risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here