Come chiudere una SRL? La chiusura di una società, in particolare, di una SRL, può avvenire per le cause più svariate, ad esempio per difficoltà economiche, per impossibilità sul suo funzionamento, per decisione giudiziaria. Vediamo quali sono le fasi di chiusura di una SRL.

La chiusura di una SRL, tuttavia, comporta, diverse fasi.

  • Accertamento cause scioglimento della società, per impossibilità del suo funzionamento, assenza di attività da parte dell’assemblea, dichiarazione di nullità, riduzione del capitale sotto i limiti di legge, etc..;
  • Liquidazione della SRL;
  • Cancellazione dal Registro delle Imprese, e conseguente chiusura definitiva della società.

La chiusura di una SRL può avvenire con l’intervento di un notaio, oppure senza notaio a seconda dei casi, tramite una procedura semplificata.

La liquidazione di una Società a Responsabilità Limitata comporta la trasformazione in denaro di tutti i beni della società attraverso la loro vendita.

SRL

Quali sono le cause di scioglimento di una SRL?

Le cause di scioglimento di una SRL, possono essere le più svariate, e sono disciplinate dall’art. 2484 c.c., tra queste, ci sono:

  • Deliberazione dell’assemblea;
  • Decorrenza dei termini;
  • Decisione giudiziaria o decisione del tribunale amministrativo / autorità amministrativa;
  • Conseguimento dell’oggetto sociale o per l’impossibilità di conseguirlo;
  • Riduzione del capitale sotto il minimo legale;
  • Per altre cause previste dall’atto costitutivo o dallo statuto.

In tutti i casi citati non è necessario effettuare alcun accertamento, poiché questi sono normati dal diritto. In altre situazioni si rende necessario l’intervento del Tribunale con l’interessamento di un notaio per l’avvio delle procedure.

Quali sono le fasi della chiusura di una SRL?

La procedura di chiusura di una SRL ha tre fasi:

  • Accertamento della causa di scioglimento;
  • Procedimento di liquidazione con la nomina del soggetto liquidatore o dei liquidatori;
  • Cancellazione dal Registro delle Imprese con conseguente estinzione della società.

In particolari circostanze, è ammessa la possibilità di effettuare la procedura di scioglimento semplificata, ovvero senza la necessità di un notaio.

La prima fase riguarda l’accertamento delle cause di scioglimento delle società.

Gli amministratori rimangono in carica fino a quando la nomina dei liquidatori non è iscritta nel Registro delle Imprese, dopodiché devono consegnare i libri sociali e contabili ai liquidatori.

Nella seconda fase, i liquidatori possono anche pagare eventuali creditori. Tutti i creditori devono essere informati circa lo stato di liquidazione della società. Solitamente, avviene tramite una lettera raccomandata A/R in cui si specifica la data a partire dalla quale la Srl è in liquidazione nonché il nome e cognome del o dei liquidatori con relativi indirizzi e recapiti.

Una volta effettuata la liquidazione, occorre redigere un bilancio finale di liquidazione, inclusa la quota spettante a ciascun socio nel caso di residui attivi.

Qualora, siano trascorsi 90 giorni senza che nessuno dei soci abbia presentato reclami rispetto al bilancio finale di liquidazione, esso è approvato e si può passare alla terza fase, di estinzione della società attraverso la cancellazione della società dal Registro delle Imprese e la comunicazione di avvenuta cessazione dall’Agenzia delle Entrate.

Liquidazione SRL

La chiusura o liquidazione di una SRL consiste nella cessazione dell’attività produttiva della società e nella trasformazione del patrimonio residuo in denaro.

La liquidazione di una società, comporta la trasformazione in denaro di tutti i suoi beni, mediante la loro vendita.

Una SRL mantiene la sua personalità giuridica e tutti i diritti e obblighi fino alla cancellazione dal Registro delle Imprese.

La liquidazione delle Srl è disciplinata dall’art. 2484 fino all’art. 2496 c.c.

Sussistono varie tipologie di liquidazione di una società:

  • Liquidazione volontaria, decisa dalla volontà dei soci che compongono la società mediante una dichiarazione di fallimento;
  • Liquidazione giudiziaria, decisa dell’autorità giudiziaria;
  • Liquidazione coatta amministrativa applicata alle imprese bancarie, assicurative, cooperative etc. liquidate dall’autorità amministrativa per via di irregolarità, violazione di disposizioni relative al pubblico interesse o stato di insolvenza

Può svolgere la carica di amministratore anche uno dei soci, in caso di difficoltà economiche oppure da un consulente commercialista della società o da un terzo.

Il liquidatore deve indagare sugli affari e le finanze della società e stabilire le cause della liquidazione, oltre a verificare se siano stati commessi degli illeciti.

La liquidazione vera e propria avviene con il pagamento dei creditori e la chiusura della pratica, la stesura del bilancio finale e l’attivo del piano di riparto.

Infine, avviene la chiusura della procedura di liquidazione.

Tempi di chiusura di una SRL

Per chiudere una SRL, dopo la deposizione del bilancio di liquidazione della società, sussistono 90 giorni, per procedere alla cancellazione dal Registro delle Imprese e pertanto, anche la chiusura della Partita IVA.

La chiusura SRL senza Notaio

La chiusura di una SRL può avvenire anche senza l’intervento del Notaio, mediante una procedura semplificata, tuttavia, ci sono alcune limitazioni sia nei soggetti che nei presupposti.

Infatti, per poter beneficiare della procedura semplificata lo scioglimento della società deve essere avvenuto per una delle cause indicate sopra ad eccezione della delibera assembleare o per altre cause previste dall’atto costitutivo o dallo statuto.

La funzione notarile consiste nell’accertare, mediante, un controllo di legalità le cause dello scioglimento, nel caso in cui queste siano oggettive ed evidenti, l’organo amministrativo potrà iscrivere la causa al Registro delle Imprese senza l’intervento del notaio.

In caso di riduzione del capitale al di sotto del limite legale, non è necessario un atto notarile per confermarlo, ma è sufficiente convocare l’assemblea dei soci con le seguenti opzioni:

  • Ricapitalizzare la società;
  • Trasformare la società;
  • Scioglimento della società.

Quali società possono adottare la procedura semplificata?

Soltanto le SRL possono beneficiare della procedura di scioglimento semplificata della SRL, ovvero lo scioglimento senza notaio.

In caso di adozione della procedura semplificata per la chiusura di una SRL è l’organo amministrativo che accerta la causa di scioglimento e convoca l’assemblea dei soci per avviare il procedimento di liquidazione dell’attivo e del passivo della società.

I soci sono chiamati a deliberare:

  • Il numero dei liquidatori e le regole di funzionamento in caso di pluralità;
  • La nomina dei liquidatori;
  • I criteri da seguire per la liquidazione.

Una volta approvato il bilancio finale, è necessario depositare l’istanza di cancellazione della società dal Registro delle Imprese.

Infine la società dovrà comunicare all’Agenzia delle Entrate la cessazione della partita IVA e depositare i libri sociali presso il Registro delle Imprese.

Quali sono i costi per la chiusura di una SRL?

La procedura semplificata di chiusura di una SRL permette di garantire al contribuente un risparmio monetario in quanto non è previsto l’onorario del notaio.

Le fasi di chiusura di una SRL sono tre e per ciascuna fase è necessaria la presentazione di una apposita pratica al registro imprese.

Le pratiche da presentare sono:

  • Accertamento della causa di scioglimento, ovvero l’amministratore, gli amministratori o il consiglio accertano le cause di scioglimento della società e deve essere assicurato il deposito in Camera di Commercio. Il costo del deposito è di € 90 per diritti oltre € 65 di bolli;
  • Apertura liquidazione e nomina liquidatori. Occorre depositare presso il Registro delle Imprese il verbale di assemblea ordinaria contenente la nomina dei liquidatori. Il costo del deposito è di € 90 per diritti oltre € 65 di bolli;
  • Cancellazione dal Registro Imprese con chiusura Partita IVA. Il costo del deposito è di € 90 per diritti oltre € 65 di bolli.

Lascia una Risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here