Home News Bonus baby sitting: prorogato al 31 agosto 2020

Bonus baby sitting: prorogato al 31 agosto 2020

0

Proroga per il bonus baby sitter al 31 agosto 2020 per inviare la domanda e beneficiare del Bonus baby sitting. A chiarirlo è il Comunicato stampa INPS del 5 agosto 2020.

Le domande da presentare all’INPS per poter beneficiare ed usufruire il bonus baby sitting e bonus centri estivi possono essere inviate fino al prossimo 31 agosto 2020.

Il comunicato stampa INPS del 5 agosto 2020 ha fornito chiarimenti sulla scadenza per poter beneficiare del bonus baby sitter. Vediamo, quindi i chiarimenti forniti dall’istituto di previdenza per quanto riguarda uno dei bonus maggiormente richiesti in questo periodo dalle famiglie italiane.

Bonus baby sitting

Le domande poter ricevere il bonus fino a 1.200 euro per i voucher INPS ed per il contributo relativo al pagamento dei centri estivi potrà essere inviata fino al 31 agosto 2020.

Potranno essere pagate tramite il Libretto Famiglia le prestazioni lavorative di baby-sitting svolte dal 5 marzo 2020 al 31 agosto 2020.

Le prestazioni svolte fino al 31 agosto 2020 potranno essere comunicate sulla piattaforma delle prestazioni occasionali entro il 31 dicembre 2020.

ATTENZIONE:
Ricordiamo che non è possibile beneficiare del Bonus Baby sitting se l’altro genitore è disoccupato, non lavoratore o titolare di strumenti a sostegno del reddito.

Il voucher di 1.200 euro può essere riconosciuto anche ai familiari non conviventi, come nonni e parenti.

Come effettuare la domanda per il bonus baby sitter?

La domanda per il bonus baby sitter deve essere presentata online, direttamente dalla homepage del sito www.inps.it al seguente indirizzo: https://www.inps.it/nuovoportaleinps/home.htm

In sede di compilazione occorre specificare se si intende richiedere il bonus baby sitter o il contributo per l’iscrizione ai centri estivi.

La domanda potrà essere presentata con le seguenti consuete modalità:

  • WEB – www.inps.it – sezione “Servizi online” > “Servizi per il cittadino” > autenticazione con il PIN dispositivo (oppure SPID, CIE, CSN) > “Domanda di prestazioni a sostegno del reddito” > “Bonus servizi di baby-sitting”;
  • CONTACT CENTER INTEGRATO – numero verde 803.164 (gratuito da rete fissa) o numero 06 164.164 (da rete mobile con tariffazione a carico dell’utenza chiamante);
  • PATRONATI – attraverso i servizi offerti gratuitamente dagli stessi

La richiesta per i voucher baby sitting può essere presentata per ogni figlio di età inferiore a 12 anni.

Per domande riguardanti la concreta applicazione del bonus rimandiamo al call centre telefonico dell’Inps.

Nessun Commento

Lascia una Risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here